UN TEAM DI PROFESSIONISTI SPECIALIZZATO IN APPLICAZIONI INDUSTRIALI

I sistemi servo

I sistemi servo

I Servo

I sistemi SERVO, o SERVO sistemi, sono molti diffusi in tutti i macchinari industriali e devono l’origine del proprio nome ai SERVOMECCANISMI

Il servomeccanismo è un dispositivo utilizzato per regolare o per controllare una grandezza meccanica in modo continuo nel tempo. I servomeccanismi sono tipicamente impiegati per attuare cinematismi meccanici, e la classe dei sistemi attuati viene anche detta assistita o servoassistita.

Wikipedia

La grande diffusione di questi meccanismi e sistemi è dovuta alla necessità di effettuare regolazioni continue di posizione, velocità o accelerazione nell’ambito del processo e della manipolazione di oggetti. Queste esigenze sono frequenti e tipiche in qualsiasi macchina automatica o linea di automazione.

Sulla base della tecnologia utilizzata, le principali soluzioni sono quelle dei servomeccanismi:

  •  idromeccanici: sono servomeccanismi in cui l’attuatore è azionato da un fluido incomprimibile (olio minerale) e la regolazione avviene in modo meccanico;
  • elettro-idraulici: sono servomeccanismi in cui l’attuatore è azionato da un fluido incomprimibile e la regolazione è gestita da una elettronica dedicata;
  • elettro-meccanici: sono servomeccanismi un cui l’attuatore è costituito da un motore elettrico controllato da una elettronica dedicata.

Wikipedia

Normalmente, i servomeccanismi funzionano in base al principio di retroazione, dove la grandezza di controllo all’ingresso viene comparata alla grandezza in uscita, misurata con qualche genere di trasduttori. Qualsiasi differenza tra i valori attuale e voluto viene amplificato e impiegato per azionare il sistema nella direzione necessaria per ridurre o eliminare l’errore. Una scienza a supporto di questo tipo di sistemi è stata sviluppata, nota come la teoria dei controlli automatici.

I Sistemi SERVO di tipo Elettromeccanico, negli anni, si sono sempre più orientati verso il miglioramento della velocità e della precisione di attuazione tramite l’evoluzione dei motori elettrici e dei sistemi di controllo.